tpm UG - Condizioni di Uso

1. Generale

Il contratto diventa efficace con la ricevuta della conferma scritta del fornitore attestante che egli accetta l'ordine (conferma d'ordine) . Le offerte che non contengono un periodo di validità non sono vincolanti.

Questi termini e condizioni sono vincolanti, se sono dichiarati applicabili nell'offerta o nella conferma d'ordine. Condizioni contradditorie da parte del compratore divengono valide solo se espressamente accettate in forma scritta da parte del fornitore .


2. Ambito delle forniture e dei servizi

Le forniture e i servizi del fornitore siano pienamente e totalmente descritti nella conferma d'ordine, inclusi gli eventuali allegati.

Il modo di trasporto è scelto dal fornitore. Costi di imballaggio e trasporto, nonché i costi della consegna express verranno fatturati al compratore in base ai costi sostenuti.


3. Piani e documentazioni tecniche

Cataloghi e schede tecniche non sono vincolanti se non è stato concordato diversamente. Le specifiche nelle documentazioni tecniche sono vincolanti solo se confermato espressamente .

Il fornitore può deviare da schizzi, pesi e tabelle di misura, se ciò è appropriato per adempiere l'ordine.

Ciascuna parte si riserva tutti i diritti sui piani e sulla documentazione tecnica che ha consegnato alla controparte. La parte ricevente accetta tali diritti e senza il preventivo consenso scritto della controparte, non renderà noti a terze parti - né in pare né in toto - il piano o la documentazione tecnica e tanto meno li utilizzerà per scopi diversi da quelli per cui sono stati destinati. Su richiesta, tutti i piani e la documentazione tecnica così come le copie e gli estratti di essi, non importa in quale forma, devono essere restituiti.


4. Prezzi

Tutti i prezzi o i suggerimenti per i prezzi per i consumatori includono l'IVA applicabile. Costo di imballaggio, costo di trasporto franco fabbrica verranno aggiunti al prezzo. Ogni deduzione da questo importo totale della fattura non è accettabile e sarà addebitata.

I listini prezzi per rivenditori, grossisti e distributori indicano i prezzi netti. In aggiunta a ciò, vi sarà l' IVA applicabile, l'imballaggio e il trasporto franco fabbrica. Ogni deduzione da questo importo totale della fattura non è accettabile e sarà addebitata.


5. Condizioni di pagamento

Tutti i pagamenti devono essere effettuati presso la sede del fornitore, senza alcuna deduzione di sconto, diritti di registrazione, imposte, tasse, dazi e simili.

Il pagamento è dovuto 10 giorni dopo la scadenza della fattura.

Se il compratore non effettua il pagamento entro i 10 giorni dalla scadenza della fattura, egli risulterà senza alcun preavviso in una situazione di mora e dovrà pagare un interesse, oltre all'importo della fattura, il quale è del 4% superiore al tasso di interesse applicabile dalla banca nazionale svizzera. Ciononostante, permane la compensazione per gli ulteriori danni.


6. Riserva di proprietà

Il fornitore rimane proprietario delle spedizioni complete finché non ha ricevuto in toto tutti i pagamenti in base al contratto. L'acquirente consente al fornitore, perfezionando il contratto, di avere il diritto di proprietà registrato presso le autorità competenti e ad adempiere tutte le formalità necessarie al costo del compratore.

Durante il periodo di diritto di proprietà riservato, l'acquirente manterrà la merce consegnata e la assicurerà contro furto, danneggiamento, incendio, danni causati dall'acqua ed altri rischi a favore del fornitore a sue proprie spese. Inoltre, prenderà tutte le misure necessarie affinché il diritto di proprietà del fornitore non venga rimosso né violato.


7. Tempi di consegna

La consegna verrà effettuata entro il periodo concordato, se possibile. Eventuali richieste di risarcimento danni del compratore per consegne in ritardo non sono accettate.


8. Trasferimento della disponibilità e del rischio

Disponibilità e rischio sono trasferiti all'acquirente, nel momento in cui la spedizione lascia l'indirizzo di consegna del fornitore.

Se la spedizione viene ritardata su richiesta del compratore o per altri motivi, per i quali il fornitore non può essere ritenuto responsabile, il rischio viene trasferito al compratore nella data che era stata stabilita per la spedizione franco fabbrica. Da questo momento le spedizioni vengono immagazzinate ed assicurate a spese e rischio del compratore.


9. Ispezione e accettazione delle merci consegnate

È obbligo del compratore esaminare le merci consegnate entro otto giorni e informare il fornitore circa eventuali difetti, in forma scritta ed immediatamente. Se l'acquirente non procede in questo senso, la merce consegnata verrà considerata come accettata dal compratore.

Il fornitore è tenuto a riparare i difetti indicati per iscritto il più velocemente possibile, e l'acquirente è tenuto a dare al fornitore la possibilità di eseguire tale riparazione.

L' ATP e la definizione di ogni condizione da applicare devono essere concordati in un contratto separato.

Carenze nelle consegne o nei servizi di qualsiasi tipo non serviranno per reclamare diritti e pretese da parte del compratore, tranne che nei casi espressamente indicati al punto 9 e 10.

Se un danno si è verificato nel trasporto, la spedizione deve essere accettata con riserva, ed il corriere responsabile e il fornitore, devono essere informati in forma scritta entro tre giorni.


10. Garanzia, Responsabilità per inadempienze

Il periodo di garanzia è di 12 mesi, per l'esercizio su più turni di lavoro, è di sei mesi dalla data di consegna effettiva. Se i fornitori indicano periodi più brevi per componenti individuai, verranno applicati tali  periodi più brevi da loro indicati per tali componenti.

Per le parti sostituite o riparate, il periodo di garanzia inizia, e dura 6 mesi, dalla data di riparazione o sostituzione. In qualsiasi caso, il periodo di garanzia termina dopo due anni dalla data effettiva della consegna iniziale.

La garanzia termina prematuramente quando il compratore o una terza parte altera, modifica o ripara, quando le condizioni operative non vengono mantenute o quando, in caso di difetto, il compratore non prende tutte le misure applicabili per ridurre al minimo i danni e dare al fornitore la possibilità di riparare il difetto in questione.

Il fornitore si impegna alla sostituzione o riparazione di tutte le parti dell'ordine che siano danneggiate  o inutilizzabili durante il periodo di garanzia, sulla base di un avviso scritto del compratore, il più velocemente possibile . Questo impegno è limitato ai difetti di materiale, difetto di costruzione o alla mancanza di maestria. I pezzi sostituiti diventeranno di proprietà del fornitore.

Solo quelle caratteristiche che sono specificate come tali nelle specifiche dei prodotti sono assicurate. La validità di questa assicurazione si conclude con il periodo di garanzia .

Se le caratteristiche assicurate non sono soddisfatte o lo sono solo parzialmente, l'acquirente può chiedere una revisione da parte del fornitore. Per questo, l'acquirente deve dare al fornitore il tempo necessario e l'opportunità. Nel caso in cui la revisione non riesca o se sia solo parzialmente riuscita, il compratore ha diritto a uno sconto adeguato sul prezzo. Se il difetto è abbastanza grave da non poter essere riparato entro un termine ragionevole e se le forniture o i servizi non possono, o possono solo in misura notevolmente ridotta, essere utilizzate per lo scopo previsto, l'acquirente ha il diritto di rifiutare l'accettazione della parte difettosa o - se una accettazione parziale sia priva di senso dal punto di vista commerciale- di recedere dal contratto. Il fornitore può essere obbligato solo a rimborsare gli importi che sono gli stati pagati  per le parti interessate dalla cancellazione.

Tutti i difetti che non sono riconducibili all'utilizzo di materiale scadente, o a difetti di costruzione o a mancanza di maestria - cioè l'usura naturale, la mancanza di manutenzione,  la ignoranza circa le istruzioni per l'uso, l'usura eccessiva, mezzi operativi inadatti, influenze chimiche o elettrolitiche, la costruzione o il montaggio di opere non eseguite dal fornitori, o altri mezzi che non sono rappresentativi del fornitore - sono esclusi dalla garanzia e dalla responsabilità del fornitore.

Luogo di consegna per qualsiasi garanzia o sostituzione è per scelta del fornitore  Kreuzlingen oppure il luogo dello stabilimento del rispettivo fabbricante. Tutti i costi per l'installazione, lo smontaggio o il montaggio, nonché il trasporto dei prodotti riparati o prodotti di sostituzione al luogo di consegna, e il loro ritorno, sono obbligo del compratore.


11. Esclusione di ulteriori responsabilità del fornitore

Il fornitore non è responsabile per le condizioni che si sono verificate senza il suo coinvolgimento: come non la spedizione da parte dei sub-fornitori, completa o parziale inattivazione del lavoro dei fornitori, mobilitazione, atti di guerra, scioperi, incendi o altri disturbi, il verificarsi di divieti di importazione o un considerevole aumento dei dazi all'importazione.

A causa di difetti di materiale, di costruzione o di mancanza di maestria, nonché a causa della mancanza di caratteristiche garantite, il compratore non ha diritti e pretese, tranne quelli espressamente indicato nel punto n ° 10 .

Tutti i casi di violazione contrattuale e le loro conseguenze, nonché tutte le richieste del compratore- non importa per quale ragione vengano sollevate - sono in conclusione regolati da queste condizioni. In particolare, eventuali reclami, che non sono menzionati in queste condizioni sono esclusi dal contratto. In nessun caso l'acquirente può chiedere la riparazione dei  danni che non sono parte delle consegne stesse come la perdita della produzione, la perdita di ordini, il mancato profitto o altri danni diretti o indiretti.


12. Assemblaggio

Se un prodotto o un oggetto deve essere assemblato dal fornitore, l'acquirente ha l'obbligo di fornire tutti i preparativi necessari e di assicurare che l'assemblaggio possa essere iniziato e portato a termine senza interruzioni. Sono responsabilità del compratore anche l'ambiente di lavoro, la consegna degli stand richiesti e del personale di supporto. Ê obbligo del compratore la responsabilità legale per incidenti che accadono durante ogni consegna e durante i lavori di assemblaggio che coinvolgono il personale del compratore e  terze parti assunte  dal compratore stesso. Eventuali danni alla proprietà sono unicamente obbligo del compratore eccetto in caso di comprovata negligenza da parte del personale del fornitore. Eventuali autorizzazioni per l'assemblaggio e il funzionamento del prodotto o di un oggetto è l'obbligo del compratore.


13. Foro competente e diritto applicabile

Foro competente per l'acquirente e il fornitore è D - 86609 Donauwörth. Il fornitore ha il diritto di citare in giudizio l'acquirente al luogo di costituzione del compratore.

Il presente contratto è soggetto alla legge tedesca con esclusione del trattato delle Nazioni Unite riguardante i contratti connessi con il commercio internazionale dell' 11 Aprile 1980.